Disegno in bianco e nero che rappresenta l'oratorio
FAIL (the browser should render some flash content, not this).
Culture e impegno civile

Cultura e responsabilità civile

Gruppo presepisti




Lunedì 6 dicembre si è tenuto, presso il Ricreo Maria Bambina, un incontro dedicato alla tradizione del presepe.
La serata è stata condotta da Giacomo Musetta con la collaborazione di Federica Mingozzi, ed ha avuto come intento quello di ripercorrere con la memoria la tradizione presepistica bellinzaghese dalla seconda metà dell'Ottocento in poi; il percorso è stato affrontato con l'ausilio di significative immagini che hanno permesso di riscoprire alcuni piccoli capolavori del passato, come le statue che un tempo venivano utilizzate per adornare la chiesa parrocchiale in occasione delle festività natalizie, oppure quelle della tradizione piemontese del Gelindo.
Alla fine è stato invece presentato il lavoro di Andrea Crestani, appassionato artista, che quest'anno ha ubicato il suo presepe di 5 m x 5 m nel cortile Frattini, in via Ticino.
I rappresentanti del gruppo Al presepia, vero motore di tutte le attività incentrate sulla tematica, hanno infine ricordato il corollario di appuntamenti che hanno preso il via proprio da questa serata ma che continueranno nei giorni prossimi: dall'8 dicembre fino al 6 gennaio.




Alcune foto della serata




Alcune foto:

Foto 1


Foto 2


Foto 3