Disegno in bianco e nero che rappresenta l'oratorio
FAIL (the browser should render some flash content, not this).
Una comunità che cresce



Una comunità che cresce...


Dopo aver fotografato la struttura educativa dell'Oratorio di oggi, occorre sottolineare come tale descrizione non vuole fermarsi al momento attuale. L'Oratorio è, infatti, una comunità che cresce e che, realisticamente, nel corso degli anni subirà, nel confrontarsi e vivere la realtà, diversi mutamenti. Questo documento vuole quindi essere una base sulla quale innestare i diversi cambiamenti che potranno avvenire, per consentire comunque una continuità con quanto si sta facendo e facilitare le scelte di domani.
A questo scopo il progetto e la struttura educativa saranno monitorati dalla Commissione Oratorio a partire dalle verifiche annuali svolte dai singoli gruppi presenti in Oratorio.
Dopo tre anni pastorali, salvo necessità o integrazioni che potranno nascere in seguito alle riflessioni che la Chiesa universale ed italiana stanno compiendo, il documento sarà sottoposto a verifica in tutte le sue componenti.
La comunità che cresce, però, è tale fin d'ora, e non attende il trascorrere di un tempo definito per mettere in atto dei cambiamenti.
Già oggi alcuni ambiti ed alcune situazioni richiedono un'attenzione ed una progettazione più specifica.
Senza, da un lato, la pretesa di costruire un progetto tecnicamente e formalmente perfetto, ma anche, dall'altro, senza timore eccessivo di rischiare in un'attività nuova, sono stati individuati due ambiti sui quali si è ritenuto necessario intervenire, delineando obiettivi ed azioni, sebbene in termini generali, e fissando un periodo di tempo definito (tre anni pastorali) per realizzare e verificare le attività.
Si tratta di due progetti dedicati alla famiglia e alla relazione tra Oratorio e Parrocchia.