Disegno in bianco e nero che rappresenta l'oratorio
FAIL (the browser should render some flash content, not this).
Home Page

Articoli "Il Ricreo" del 18/10/2013




  • La settimana in Parrocchia

    Lunedì 21 ottobre:
    ore 21.00 incontro Ministri della Comunione, Sala M. Bambina.

    Sabato 19 ottobre e sabato 26 ottobre:
    ore 10.00 incontro in preparazione al Battesimo, Sala M. Bambina.


  • Numerose proposte dalla Biblioteca

    Con l’arrivo dell’autunno riprendono le attività organizzate dal Consiglio della Biblioteca Calcaterra di Bellinzago. Per i prossimi mesi è previsto un ricco calendario di eventi di vario tipo. Nelle scorse settimane abbiamo già detto che è ripreso il tradizionale corso di letteratura, storia e arte tenuto da Federica Mingozzi e Giovanni Apostolo (tutti i venerdì in biblioteca dalle 15.00 alle 17.00, fino a maggio 2014) ed è iniziata la seconda edizione del corso di ricamo tenuto da Nadia Vanola. Domenica 20 ottobre ci sarà la mostra micologica al Vecchio Forno.
    Riprenderanno anche le serate dedicate alle pubblicazioni di scrittori del territorio con la presentazione del nuovo libro di Sara Brugo il prossimo venerdì 25 ottobre alle ore 21.00 presso la Sala Conferenze della Biblioteca.
    A novembre inizierà un nuovo interessante ciclo di conferenze sulla meteorologia. Sono previste quattro serate, ogni venerdì a partire dal giorno 8, tenute dal tenente colonnello Alberto Pruna del Nucleo Associazione Arma Aeronautica di Oleggio, presso la Sala Conferenze della Biblioteca con inizio alle ore 20.30.
    Dopo il successo dello scorso anno, riprenderà sempre a novembre (date da comunicarsi) il corso di scacchi tenuto dal giovane campione Marco Angelini. Sono previste 10 lezioni serali con inizio ore 20.30.
    Intitolato “Conversazioni d’Arte” è invece il nuovo ciclo di incontri dedicato alla storia dell’arte e alle tecniche artistiche che inizierà mercoledì 13 novembre. Sono previsti otto incontri a mercoledì alterni, sempre in Sala Conferenze alle 20.30. Relatore delle serate sarà la dottoressa Chiara Bovio.
    Infine presso la Sala Conferenze è prevista dal 14 al 22 dicembre una mostra di ricami organizzata dalla signora Nadia Vanola, la stessa che gestisce il corso già avviato.
    Molti altri eventi e molte altre serate sono in corso di organizzazione per la prima metà del nuovo anno e verranno di seguito comunicate.


  • Branzack United

    È ripreso nelle scorse settimane il campionato di calcio del Branzack United, formazione bellinzaghese che milita nel Girone Serie A Cusio nell’ambito dei campionati organizzati dal Centro Sportivo Italiano, sezione di Novara.
    La squadra bellinzaghese ha iniziato il campionato con il piede giusto, vincendo la prima partita sabato 28 settembre in trasferta a Paruzzaro contro l’Atletico per un punteggio di 1-2. Sono seguite poi due partite casalinghe che hanno visto il Branzack ottenere due pareggi; domenica 6 ottobre punteggio di 1-1 contro la Dufour, formazione di Varallo Sesia, e medesimo risultato contro la Madonna del Sasso, sabato 12 ottobre.
    Classifica dopo tre giornate: Dufour e Si Sport 7 punti, Branzack United e Vigor Soriso 5, Riviera d’Orta, Madonna del Sasso e Iris Ameno 4, Audax Plello, Atletico e Sangiorgese 1 punto.
    Domenica 20 ottobre il Branzack sarà al comunale di Meina, ospite della Sangiorgese alle ore 15.00. Domenica 27 ottobre invece la formazione bianco-azzurra affronterà in casa la Vigor Soriso, con calcio d’inizio alle ore 15.00. Inoltre mercoledì 6 novembre, al campo sportivo alle ore 21.00, avrà inizio la coppa provinciale: la squadra affrontata sarà la Sanpietrina, con ritorno previsto a San Pietro Mosezzo il prossimo 20 novembre.


  • Castagnata all'oratorio Vandoni

    1

    1

    1

    Si è svolta domenica pomeriggio in Oratorio Vandoni la tradizionale castagnata. A partire dalle ore 14.30 gli animatori hanno accolto i ragazzi di elementari e medie, per farli cimentare in giochi a squadre organizzati in tutti gli spazi a disposizione nel ricreo. Così, attraverso anche giochi liberi all’insegna della tradizione come il salto della corda o il calcetto, i giovani hanno potuto passare un bel pomeriggio, con un tempo clemente, in attesa delle caldarroste. Quest’anno purtroppo a causa della moria dei castagni colpiti dal cinipide, l’insetto che danneggia le foglie degli alberi, i volontari dell’Oratorio si sono dovuti limitare a cucinarle, previo acquisto delle stesse, appunto non rintracciate tra i boschi della nostra zona.
    Tanti i bellinzaghesi che hanno fatto un salto per assaggiarle, accompagnandole a un buon the caldo, e circa 50 i ragazzi partecipanti ai giochi; soddisfatti gli organizzatori, che ringraziano per la buona affluenza.


  • Coscritti 1950

    Coscritti Classe 1950. Sabato 16 novembre 2013, cena con musica dal vivo presso Taverna San Giorgio di Sologno. Ritrovo ore 19.30 presso il piazzale della Chiesa Parrocchiale. Per prenotazioni rivolgersi presso merceria Laura Miglio (0321.986103), entro l’11 novembre.


  • Coscritti 1963

    Coscritti Classe 1963. Sabato 9 novembre 2013, cena presso Capannone Coretta, costo 15 euro a testa. Ore 20.00. Per prenotazioni e saldo rivolgersi entro il 22 ottobre a Clara Ardizio. Lo stesso giorno alle ore 18.00 durante la Santa Messa delle ore 18.00 saranno ricordati i coscritti della classe che ci hanno lasciato.


  • A Bellinzago un nuovo medico di famiglia e un pediatra

    Dal 1 ottobre 2013 operano nella comunità di Bellinzago due nuovi medici: il dr. Andrea Parola, pediatra, e il dr. Alessandro Lazzarini, medico di medicina generale. Visitano entrambi nello studio sito nel Poliambulatorio Aeffe s.a.s. di via Libertà, 18.
    Il dr. Andrea Parola, classe 1977, nativo di Novara, si è laureato in Medicina e Chirurgia a Novara nel 2002, ha conseguito la Specializzazione in Pediatria sempre a Novara nel 2007, alla scuola del professor Bona. Ha lavorato fino ad agosto 2013 presso la Terapia Intensiva Neonatale dell’Ospedale di Novara, sviluppando ulteriormente la sua formazione in ambito neonatologico. Il dr. Parola visita a Oleggio in via Gramsci 19 e a Bellinzago.
    Il dr. Alessandro Lazzarini, classe 1980, nativo di Marano Ticino, si è laureato in Medicina e Chirurgia a Novara nel 2005 e dopo un percorso formativo in ambiente internistico e oncologico ha conseguito il Diploma di Master in Cure Palliative all’ Università di Milano e quindi il Diploma di Formazione Specifica in Medicina Generale sempre a Milano, dopo tre anni di formazione teorico-pratica all’ Ospedale di Busto Arsizio. Attualmente è Medico di Continuità Assistenziale a Oleggio e opera come medico di famiglia nell’ ambulatorio comunale di Marano Ticino e nel nuovo ambulatorio di Bellinzago.
    “Iniziamo la nostra attività” – affermano i due nuovi medici – “dopo un lungo periodo di formazione e di “gavetta”, in un’ epoca storica un po’ difficile e in una società variegata e multietnica, in rapido cambiamento, ma siamo entusiasti della nostra professione e non abbiamo paura delle sfide che questi tempi ci propongono. Avvalendoci del supporto delle nuove tecnologie e dell’ informatica, vogliamo semplificare la burocrazia sempre più presente nel nostro lavoro e dedicarci con le nostre competenze scientifiche ma anche con la sapienza del cuore alla cura delle persone, piccole e grandi, che si sono affidate a noi. Ci auguriamo di essere dei buoni medici capaci di arrivare nel cuore delle vostre famiglie, nelle varie età della vita, dall’ alba al tramonto. Ringraziamo le nostre famiglie che ci hanno sostenuto negli studi e i nostri maestri e professori che ci hanno formati, ora cercheremo di mettere tutto il nostro impegno per esercitare bene la nostra professione nella comunità di Bellinzago”.


  • Mostra di funghi autunnali domenica 20 ottobre

    Dopo il successo dello scorso anno il Consiglio della Biblioteca Comunale Carlo Calcaterra ripropone, visto il periodo, un evento con protagonisti i tanto amati funghi. La Biblioteca, in collaborazione con l’Associazione Micologica Bresadola di Fara Novarese, in occasione della XII Giornata Nazionale della Micologia, organizza una mostra di funghi autunnali per questa domenica 20 ottobre. L’esposizione dei funghi sarà visitabile presso la Sala Don Antonio Vandoni (ex Vecchio Forno) con i seguenti orari: 09.00-12.00 e 14.00-19.30. Durante la mostra sarà presente l’esperto micologico bellinzaghese dottor Elio Maroni. Inoltre vi sarà per chi vorrà la possibilità di portare i funghi trovati per la classificazione e il riconoscimento da parte degli esperti dell’associazione.
    Nella mattinata di lunedì 21 ottobre (09.00-12.30) la mostra sarà ulteriormente aperta per consentire alle scolaresche la visita guidata.


  • Anche Bellinzago è stata colpita dal maltempo

    1

    Nella serata di giovedì 10 ottobre l’ondata di maltempo che ha colpito il nord Italia si è fatta sentire anche a Bellinzago con pioggia e vento forte. In particolar modo il danno maggiore si è avuto in Via Vescovo Bovio; dal condominio nella medesima via si è infatti staccata una porzione di tetto, una lastra della considerevole grandezza di 6 metri per 6 metri circa, oltre ad altri frammenti. Proprio mentre cadevano al suolo detriti di tegole e legno è passata una macchina, colpita quindi dalle macerie. Un po’ di spavento e vettura danneggiata, ma fortunatamente nessuna grave conseguenza per l’automobilista alla guida. Sul posto sono immediatamente intervenuti in serata i carabinieri, i vigili del fuoco e gli uomini della Protezione Civile. La strada è quindi stata temporaneamente chiusa, per mettere in sicurezza e sistemare l’area.


  • Domenica 13 ottobre si è dato il via all’anno catechistico

    1

    1

    1

    Con la celebrazione delle ore 10.00 di domenica 13 ottobre è iniziato ufficialmente il nuovo anno catechistico per bambini e ragazzi. Animatori e catechisti hanno così ricevuto il mandato, per iniziare o continuare con i loro ragazzi il cammino di fede; proprio a loro è stato dedicato un particolare momento dopo l’omelia, in cui don Pierangelo ha sottolineato il ruolo educativo fondamentale che rivestono queste figure nella crescita dei giovani. “Insieme alle famiglie –ha sottolineato infatti il parroco- gli educatori devono stare vicini ai ragazzi, per far sì che sbocci in loro il dono della fede, qui ricevuto nel giorno del Battesimo”. Don Pierangelo ha poi continuato il suo discorso, alla presenza di una comunità davvero numerosa, invitando a ringraziare il Signore: “siete ancora capaci, bambini e non più bambini, di dire grazie quando ricevete un dono? Oggi vorrei chiedervi proprio questo. Dite un grazie a Dio per tutti i doni che vi fa: per il primo, la vostra vita, e per quello della fede che oggi vi fa essere qui, per tutte le volte in cui vi perdona e per tutte le persone che vi regala al vostro fianco, tra cui appunto gli educatori”.
    Ai catechisti è stata consegnata la nuova lettera pastorale di Monsignor Brambilla “Come sogni la Chiesa di domani?”, mentre ai giovani animatori è stata regalata “La preghiera sulla punta delle dita”, piccolo sussidio scritto direttamente da Papa Francesco.
    Agli educatori e ai ragazzi un augurio per un proficuo percorso di crescita insieme.


  • Terza edizione del “mercatino di Natale” a dicembre

    L’Associazione Turistica Pro Loco di Bellinzago, come ogni anno, organizzerà per domenica 15 dicembre l’evento “il mercatino di Natale e Sentiero delle Delizie”, giunto alla sua terza edizione. Come per le precedenti edizioni potranno esporre i propri prodotti hobbisti, artigiani, aziende agricole e associazioni varie.
    Chiunque fosse interessato a partecipare a quest’iniziativa di successo dovrà presentare domanda entro e non oltre il 7 dicembre 2013. I moduli per l’adesione e il regolamento della manifestazione si trovano sul sito del Comune di Bellinzago Novarese (www.comune.bellinzago.no.it). Per ulteriori informazioni contattare direttamente la Pro Loco al numero 334-9484321 (fax 0321-98057).


  • Ordinazione diaconale di Gabriele Vitiello

    1

    1

    Si è svolta sabato in Duomo a Novara l’ordinazione dei cinque nuovi diaconi. La cerimonia, tenuta da Monsignor Franco Giulio Brambilla, ha visto tra i protagonisti Gabriele Vitiello, assegnato –come già reso noto- alla Parrocchia di Bellinzago. Proprio per l’occasione non è quindi mancata la rappresentanza della Comunità; oltre a un pullmino e qualche macchina di parrocchiani, un bel gruppo di giovani si è presentato a Novara per stare vicino a Gabriele, come simbolo dell’Oratorio. I quasi 30 giovani hanno così potuto assistere alla celebrazione del Vescovo, ascoltando l’arricchente omelia e le promesse d’impegno dei nuovi ordinati. Al termine, inoltre, spazio per un bel momento di festa, in cui si è potuto inneggiare per la prima volta al “nuovo” Don Gabriele, con qualche coro simpatico e una foto-ricordo.
    In attesa dell’ordinazione a sacerdote, Don Gabriele questa domenica sarà presente alla Santa Messa delle ore 10.00, animata dal coro degli animatori, che si è offerto di cantare con il suo solito entusiasmo.


  • Una serata sulle confraternite venerdì 25

    Il prossimo venerdì 25 ottobre si terrà presso la Chiesa di Sant’Anna, alle ore 21.00, una conferenza storico-culturale di grande interesse avente come tematica una peculiarità importante del territorio di Bellinzago: le Confraternite. Ingresso libero. La serata è organizzata dall’Associazione Culturale ONLUS “La Contrada del Gallo”. Il programma prevede una trattazione su storia e curiosità delle confraternite a cura del professor Franco Dessilani, storico che da anni compie studi su vari aspetti della nostra zona. Ricordiamo che a Bellinzago sono ben tre le Confraternite tutt’ora attive: la Confraternita della Madonna del Rosario, quella del Santissimo Sacramento e quella della Vergine Assunta detta del Gonfalone: quest’ultima ha sede proprio nella Chiesa di Sant’Anna, mentre le prime due si ritrovano nelle omonime sedi interne alla Chiesa Parrocchiale.
    Ad accompagnare ed allietare la serata ci sarà la musica della professoressa Patrizia Vandoni che suonerà l’organo seicentesco conservato nella chiesa di Sant’Anna.
    A corredo dell’iniziativa inoltre sarà possibile la successiva domenica (27 ottobre) effettuare una visita guidata all’interno della Chiesa di Sant’Anna, tra le ore 16.00 e le ore 18.30. All’interno delle visite guidate la professoressa Vandoni illustrerà caratteristiche e funzionamento dell’organo.


  • Successo per lo Sporting Bellinzago

    1

    Nuovo abbondante risultato positivo per lo Sporting Bellinzago di mister Koetting: questa domenica la formazione bellinzaghese ha conquistato altri tre punti superando per 4-2 i padroni di casa del Gassino. Insieme al Baveno e alla Pro Settimo, anch’essi vincitori domenica, mantiene così la testa della classifica a quota 25 punti. Lo Sporting passa in vantaggio dopo due minuti con gol del solito Massaro su assist di Visciglia. Raddoppio di Baldi su rigore. Sempre Massaro realizza il terzo gol che vale la sua personale doppietta. Alla fine del primo tempo il Gassino riduce le distanze con un bel gol di Bregayi. La ripresa vede un Gassino in attacco che realizza un secondo gol (De Angelis). Lo Sporting riprende il controllo della partita al 38’ quando Murante chiude la partita realizzando il gol del definitivo 2-4.
    Altri risultati della nona giornata: Atletico Torino – Aygreville (1-2), Borgaro – Calcio Ivrea (2-3), Gattinara – Osmon Suno (0-1), Junior Biellese Libertas – Pro Settimo & Eureka (1-2), Lascaris – Ceversama Biella (1-1), Orizzonti United – Omegna (3-0), Settimo – Caselle Calcio (2-0) e VDA Charvensod – Città di Baveno (0-4).
    Classifica: Sporting Bellinzago, Città di Baveno e Pro Settimo 25 punti, Calcio Ivrea e Osmon Suno 15, Borgaro e Orizzonti United 14, Aygreville e Omegna 13, Junior Biellese 11, Gassinosanraffaele 10, Ceversama Biella 8, Gattinara, Atletico Torino e Settimo 7, Lascaris e Charvensod 5, Caselle Calcio 4 punti.
    Domenica lo Sporting ospiterà la Junior Biellese Libertas con calcio d’inizio alle ore 14.30.


  • Inizio gruppo superiori

    Sabato 19 ottobre si darà il via al cammino dei gruppi delle superiori (gruppo 1999, gruppo 1998, gruppi 1997 e 1996 e gruppo 1995) alle ore 16,45 presso l’oratorio Vandoni. Il ricco programma della giornata prevede un breve momento di preghiera insieme con l’intervento di don Gabriele Vitiello e le prove dei canti per la Santa Messa delle ore 10 di domenica 20, animata dai giovani. Inoltre, iscrivendosi in oratorio, vi è la possibilità per i giovani, frequentanti i gruppi delle superiori, di cenare con il Vescovo, in visita pastorale, e il gruppo di Quelli del Sabato per poi partire alla volta di Oleggio per la Veglia Missionaria.


  • Visita pastorale del Vescovo presso la nostra comunità

    1

    La visita pastorale del nostro Vescovo Mons. Franco Giulio Brambilla si terrà in due diverse giornate: sabato 19 ottobre alle ore 17.30 con un incontro con il gruppo di volontariato “Quelli del Sabato” presso l’Oratorio Vandoni e con, a seguire, cena insieme ai giovani dei gruppi giovanili e ai ragazzi del gruppo QdS. Successivamente ci sarà alle ore 20.15 la Veglia Missionaria ad Oleggio. Inoltre giovedì 24 ottobre alle ore 18.00 in chiesa parrocchiale a Bellinzago ci sarà la S. Messa presieduta dal Vescovo.